Il comitato per la tutela e la salvaguardia di Piazza Bovio in Napoli nasce il 28 aprile 2011 come associazione di residenti, professionisti, imprenditori e commercianti che hanno a cuore le sorti della rinnovata piazza Borsa, come ancora i napoletani chiamano piazza G. Bovio nonostante la toponomastica sia cambiata da decenni, e delle zone limitrofe. 
Il comitato persegue come scopo quello di promuovere tutte quelle iniziative atte a promuovere, manutenere, tutelare e salvaguardare la bellezza ed il decoro di Piazza Borsa e dintorni. Per contatti e maggiori informazioni scrivere a info @ comitatopiazzaborsa.net o cliccare qui
Seguiteci su facebook

Il cantiere Piazza Bovio (1999-2010)

un'immagine del 2010 del cantiere di Piazza Bovio - (fonte)
Per quanti "vivono" la piazza, residenti, commercianti e professionisti, non è stato facile sopravvivere ad oltre dieci anni di lavori, ad un cantiere che ha messo a dura prova tutti, sia a causa dei rumori che delle forti limitazioni imposte alla circolazione che, sopratutto, a causa del fatto che molti esercizi commerciali e palazzi si sono ritrovati ad essere anche per oltre un lustro ad essere ingabbiati, perdendo ogni visibilità. A fronte dei numerosi esercizi commerciali che non sono riusciti a sopravvivere al cantiere, da dicembre 2010 , periodo in cui sono finiti i lavori esterni riguardanti la piazza, sono diverse le attività commerciali ad essere state inaugurate e durante l'ultima campagna elettorale non è un caso che i due candidati a sindaco che sarebbero poi arrivati al ballottaggio hanno aperto comitati elettorali davanti od in prossimità della piazza. 

Nessun commento:

Posta un commento